Paolo Fadda

Paolo Fadda
13 ARTICOLI 0 Commenti
Cagliari, 1930. È stato presidente dell'Ente minerario sardo dal 1969 al 1974, amministratore del Banco di Sardegna (1968-1988) e, dal 1978 al 1986, è stato alla guida di società del gruppo Bastogi operanti nell'Isola. Ha scritto numerosi saggi sui protagonisti della storia economica sarda. Il più recente, "L'amico di uomini potenti" (Delfino editore, 2016).

Verso le elezioni Europee e Comunali: sterilizzare il voto di protesta,...

Per quel che hanno mostrato i risultati delle ultime elezioni in Sardegna (Politiche 2018, Regionali 2019), viste le forti mutazioni intervenute nei flussi elettorali,...

Paolo Fadda: “Realismo non è assolutismo: è conciliare tutela dell’ambiente e...

Paolo Fadda, che ha lanciato nelle scorse settimane il confronto sul tema della tutela dell'ambiente nell'Isola, con questo intervento risponde alle osservazioni di Ignazio...

La lettera di un vecchio amico. E un appello: “Basta con...

Ho appena ricevuto una lunga lettera da un mio vecchio e caro amico, con cui ho condiviso diversi anni della mia giovinezza, da cui...

Analisi del voto Regionale. Astensione e frammentazione sono la nuova “questione...

Sul voto del 24 febbraio occorrerebbe aprire un’ampia riflessione. Innanzitutto molto attenta e, per quel che si può, obiettiva e corretta. Senza farsi trascinare...

Una “Granlatte sarda” per restituire al latte e al lavoro dei...

«O ci viene riconosciuto un euro più iva per ogni litro del latte delle nostre pecore o non se ne fa nulla, e la...

I cattolici sardi facciano da argine all’individualismo della paura

Non pare facile orientarsi nell’attuale scenario politico per chi ha un imprinting cattolico nella sua cultura. Almeno per come appare, qui in Sardegna, alla...

Opporsi al sardoleghismo è necessario, ma siamo certi che Massimo Zedda...

Nei giorni scorsi Il Risveglio, con un editoriale del suo direttore, ha dichiarato di sostenere la candidatura di Massimo Zedda a governatore della Sardegna....
beppe grillo

La crisi del Partito democratico e l’ascesa al potere del populismo...

C’è un’interpretazione del populismo, o – più precisamente – della sindrome populista in atto anche qui da noi, che mi pare particolarmente azzeccata per...
4 mori padani

Verso le Regionali. Il pericolo di un governo sardo-leghista

Non è facile capire se quel che sta avvenendo nella politica nazionale fra le forze oggi al governo potrà, o meno, avere un’influenza sulle...
politica elezioni

Quale Sardegna dopo le Regionali 2019

Fra poco più di duecento giorni, o pressappoco, circa 1,4 milioni di sardi andranno alle urne per eleggere un nuovo Consiglio regionale e, con...

Ultimi Articoli

2,914FanMi piace