Primo Piano

Una mattina a Simala, tra le viti

Le viti correvano parallele alla strada. Allora, arrivato il tempo della vendemmia, ti alzavi presto e andavi nella campagna poco distante dal paese...

San Michele, periferia del cuore

Un mosaico, dove ogni tassello è un frammento di vita. Anche quando sono solo resti di vite spezzate da fragilità o violenza. Non è...

Sestu di luoghi e di anime

Sestu era brutta anche prima di diventare brutta. Certo, c’è stato un tempo in cui non me ne rendevo conto, tempo che forse era...

Vent’anni ad Ales

Ero già stato ad Ales. Molti anni prima, come interno al collegio vescovile di Monsignor Tedde. Pochi mesi, un’esperienza poco piacevole per un bambino...
Il vulcano spento di Monte Lisiri

A Ittireddu non c’è il mare

A Ittireddu non c’è il mare. Sarà per questo che se ci vuoi andare ci devi proprio andare di proposito, con un motivo preciso, perché...

Il tramonto de “su barrosu”: la Sardegna e la fine dell’effetto-Salvini

Credo che si debba aprire una riflessione, anche da questa regione periferica del Paese, su quel che ha evidenziato l’ultima consultazione elettorale. E che...

Aggius tesse canti e risate

Il posto dove zia Dedda tesseva si chiamava lu fundagu. Il portoncino verde affacciava sulla piazzetta dove ora i sampietrini disegnano il gioco della...

Pozzomaggiore, i luoghi sono parole

Nel costante andirivieni delle nostre vite in movimento a volte rischiamo di perdere i punti cardinali e magari di avvertire un leggero senso di...
Teti-panorama

Teti e altri luoghi mitici

Ci sono molti modi per arrivare a Teti, quando si percorre la strada da Olzai lo si scorge adagiato sul versante della montagna come...

Il Covid-19 e i virus della memoria

“Nemico invisibile”, “Armi a nostra disposizione”, “I nostri eroi in trincea”,  fino al più esplicito e didascalico “Siamo in guerra”. Così non mi ha...

Ultimi Articoli

3,079FanMi piace